venerdì 3 maggio 2013

I Residui Di Chernobyl: "Coccole, Galletti e Birre A 1 Euro"


BY NANA ARIMA
Il nome riporta alla mente una delle pagine più tragiche della nostra storia, ma in realtà si parla di un gruppo di quattro ragazzi nato dall’idea del cantante (Cesare Tonizzo) e del chitarrista (Luca Colle) che aspiravano a suonare la loro musica preferita: l’alternative rock, genere sconosciuto dalle loro parti.
Vengono così alla luce “I Residui Di Chernobyl
Luca Colle: Chitarra
Davide Pillino: Basso
Cesare Tonizzo: Voce, Chitarra
Riccardo Della Mora: Batteria
Inizialmente erano solamente cover (I Ministri, Tre Allegri Ragazzi Morti, Zen Circus, Marlene Kuntz e tanti altri…), poi dopo un anno di concerti in feste di piazza ed apparizioni varie sfornano i loro primi inediti, fino a quando l’8.12.12 esce il loro primo EP: “Coccole, Galletti E Birre A 1€
Come da tradizione di tutti gli EP, contiene poche tracce (tre per la precisione: 1) E Ci Piace, 2) Io Stolto, 3) La Tempesta) che a tutt’oggi portano in giro nei live e nei concorsi (portando a casa la vittoria). Per i curiosi è possibile ascoltare le tracce sul loro profilo bandcamp (http://iresiduidichernobyl.bandcamp.com/ ). Della prima traccia nasce anche un videoclip registrato tra dicembre e gennaio ripreso e montato da Davide Bevilacqua

Al primo ascolto quello che mi è subito venuto in mente è l’assonanza tra la voce di Cesare con quella di Davide Toffolo de I Tre Allegri Ragazzi Morti, ma giusto nella prima traccia e comunque senza ledere la loro identità più che definita. Passiamo da un rock-pop della prima traccia, ad un rock puro ed essenziale nella terza fino ad arrivare all’ultima che addirittura tralascia delle reminescenze reggae… tutte queste sfumatura “rockeggianti” accompagnano testi di una certa profondità.

Unica nota che posso dire è che avrei voluto qualche song in più… ma per il resto non posso che augurare un grandissimo in bocca al lupo a questo gruppo attendendo con ansia il loro prossimo lavoro! 










Nessun commento:

Posta un commento